LE SCADENZE PER LA STAMPA DEI REGISTRI CAMBIANO

L’aver anticipato l’invio della dichiarazione annuale iva al 28 febbraio (l’anno prossimo la scadenza, se nulla cambia, dovrebbe essere invece la fine di aprile) ha portato con sé anche l’anticipo della stampa dei registri iva legati all’esercizio 2016.Da notare che, quest’anno, il termine per l’invio delle dichiarazioni delle società di capitali è stato prorogato di 15 giorni (dal 30 settembre al 15 ottobre), a causa del cambiamento intervenuto nella predisposizione dei bilanci d’esercizio. Per questo motivo la stampa di tutti i registri, eccezion fatta per i registri iva, delle società di capitali è posticipata rispetto alle ditte individuali e alla società di persone.Considerando quindi che:·        La stampa dei registri deve avvenire entro tre mesi dal termine ultimo per l’invio delle relative dichiarazioni annuali·        Quest’anno ci saranno tre scadenze diverse per l’invio delle dichiarazioni e precisamente:o   28 febbraio per l’invio della dichiarazione annuale IVAo   30 settembre per l’invio delle dichiarazioni Irpef ed Irap delle ditte individuali e delle società di personeo   15 ottobre per l’invio delle dichiarazioni Ires ed Irap delle società di capitalidovremo stampare:·        I registri iva entro il 28 maggio 2017·        Il libro giornale, inventari ecc.. delle persone fisiche e delle società di persone entro il 30 dicembre 2017·        Il libro giornale, inventari ecc.. delle società di capitali entro il 15 gennaio 2018Ad onor del vero si deve aggiungere che spesso le ditte individuali e le società di persone sono in contabilità semplificata e quindi non hanno il libro giornale, inventari ecc… purtroppo però spesso non significa sempre …Siccome dal prossimo anno il termine per l’invio della dichiarazione dei redditi delle società di capitali tornerà ad essere lo stesso delle ditte individuali e delle società di persone, queste differenti scadenze si ridurranno a due sole: una per i registri iva (30 luglio) ed una per tutti gli altri registri (30 dicembre).www.studio-alessio.it

it_ITItalian
en_GBEnglish it_ITItalian

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Per continuare la navigazione clicca su Accetta. Maggiori informazioni

I cookie sono dati che vengono inviati dal sito web e memorizzati dal browser internet nel computer o in altro dispositivo (ad esempio, tablet o cellulare) dell’utente. Potranno essere installati, dal nostro sito internet o dai relativi sottodomini, cookie tecnici e cookie di terze parti. Ad ogni modo, l’utente potrà gestire, ovvero richiedere la disattivazione generale o la cancellazione dei cookie, modificando le impostazioni del proprio browser internet. Tale disattivazione, però, potrà rallentare o impedire l'accesso ad alcune parti del sito. Le impostazioni per gestire o disattivare i cookie possono variare a seconda del browser internet utilizzato, pertanto, per avere maggiori informazioni sulle modalità con le quali compiere tali operazioni, suggeriamo all’Utente di consultare il manuale del proprio dispositivo o la funzione “Aiuto” o “Help” del proprio browser internet. Cookie tecnici analytics, utilizzati per conoscere il modo in cui gli utenti utilizzano il nostro sito web così da poter valutare e migliorare il funzionamento. Le informazioni e le richieste in materia di privacy possono essere rivolte allo Studio Alessio tramite posta elettronica alla casella: privacy@studio-alessio.it

Close